mercoledì, marzo 17, 2010

phenom

Il prezzo del phenom II e' mooolto interessante, prestazioni molto vicine agli I7 ma prezzo da 775.
In piu' le mainboard hanno grafica integrata che non rallentano il processore, interessante, no?
Nei negozi sembra non esistere e dai grossisti solo su ordinativo.

Si vede che son tutti ricchi.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Prestazioni da i7 in che ambito?Per quanto io voglia che ci sia seria concorrenza trovo difficile accostare una potenza PURA (cioè niente rapporto prezzo/prestazioni) di un phenom ad un i7,a meno che non si parli di videogiochi o programmi scritti per non beneficiare di alcuna architettura. Con questo trovo che il mio prossimo pc sarà sicuramente un amd,però athlon II x2 (o x3) in quanto,come giustamente dici,con la scheda madre avente grafica integrata sarebbe un perfetto htpc o un pc da far usare a mia mamma con prezzo bassissimo.

blu-flame ha detto...

ho semplicemente detto che come potenza macchina un PHII top di gamma va quasi come un I7, costando come un core quad medio che gli e' inferiore.

Se usi la grafica integrata sugli intel abbassi la performance, molto piu' di quello che i test sintetici dicono costringendoti al costo della vga, sui phII esistono mb che hanno 128MB di memoria locale e non rompono le scatole.

certo non gioco a crysis con 128MB :-)

per gli htpc con linux un athlon xp a 1.2Ghz ti assicuro che basta se non vuoi i menu' in 3D.

Pensavo di aggiornare il mio P4 3Ghz che non e' molto contento di elaborare immagini di 50Mpixel e oltre....
:-O

un'altra scelta e' il E8500 che con grande cache pompa bene sui monotread (in quel caso molto piu' degli i7 base) ma e' molto piu' costoso e un domani diffondendosi compilatori piu' seri risulterebbe probabilmente piu' lento.

Certo che se uno vuole potenza PURA senza mah ne bah puo' prendere un quad opteron con 48 core o un quad xeon con 24 core e condirli con un raid giusto e una ventina di giga di ram. Certo non costano come uno sfigato i7 e molti programmi mal progettati non avranno un grande boost ma vuoi mettere che roba da sparo?

Massimiliano ha detto...

blu-flame: su che dati ti basi?

Io ero intenzionato a farmi un PC con Core i5 perché mi pareva un buon compromesso tra prezzo/prestazioni/consumo.

Gli AMD hanno una TDP, a parità di "fascia" di prestazioni, di circa 50 W superiore rispetto agli Intel... e un processore con ~150 W di TDP dichiarata mi fa un po' paura per la bolletta :-)

blu-flame ha detto...

Gli i3 non sono malaccio.
Ma rimane la menata che dopo meno di un anno non esistera' piu' la loro piattaforma.
La serie I e' nata per paura dei PH, questi ultimi hanno una piattaforma notevole e intel ha dovuto correre frettolosamente hai ripari.
Cosi' ha fatto 3 piattaforme incompatibili fra loro, molto perrformanti ma con poca vita davanti: saranno tutte cambiate entro 12 mesi.
sulla mia MB ho cambiato processore 3 volte. Con queste basi...
Se poi ti si rompe la MB fra un paio di anni butti il processore?