lunedì, marzo 30, 2020

radio gretina


Quando dicevo che gretina avrebbe aumentano l'inquinamento non scherzavo.
Oggi ne ho la prova di cosa puo' arrivare una scimmia sotto acido.
Sparare cazzate erigendosi a simbolo crea "religioni"
Le religioni formano dei "credo"
Poi si arriva a vette che esplicano quale sia il pensiero dei selfisti come questi.

La religione in questione e' fare cose, non importa quali, per l'ambiente.
Insomma tutta quella roba che i verdirossi ci hanno abituato in italia: Fare una serie falo' incendiando legna per salvare le foreste o chiudere le cattive fabbriche perche' sono cattive con gli operai.

Prendiamo un collettivo sinistrorso di "adolescenti" che fanno informazione e le loro immagini.

no, non e' uno scherzo, e' veramente dal loro sito, sono senza testa o la nascondono.
Sito pieno di frescacce buoniste che non vogliono dire un caxxo ma in potente salsa sinistro-verdosky.

 "gli adolescenti sono il capitale incompreso della società"
"IL MONDO VA CAMBIATO E STA A NOI FARLO!"
"abbiamo inventato il Dibattib-eco"
"bisogna passare dalla consapevolezza alle azioni!"
"we want the red carpet"
 
Capite gia da soli che sti Sr che gestiscono l'associazione di podcasting sono dei verdosky duri, quelli che sono disposti a bruciare tre foreste, ammazzare 4 negri e comprare 6 iphone per salvare un boschetto urlando di aver fatto bene, perche AGIRE, e' importante!

Sti geni verdosky che rispondono al grido di radio immaginaria sono talmente verdi... da andare in giro con un apecar

Si, non sto scherzando e' essere ecologici andare in giro con un maledetto motore 2 tempi a carburatore degli anni 70 che inquina come un maledetto pullman.
Uno dei pochissimi esempi in cui rottamare e' ecologico.

Cosa fanno questi idioti con l'ape anziché mandarla in fonderia?
Ci fanno cose ecogreeeeeen!


Li vedete qui con un ape ad andare in disco a malta (con un secondo ape piu' recente) sparato fino a malta, come dire dietro l'angolo rispetto a Bologna, sede dei verdosky. 
Alla faccia dell'ecologia.

Ma la cosa divertente e' che dopo aver ascoltato la gretina supercitata nel sito marrone della radio immaginaria, questi non hanno capito un ortaggio.
Ovviamente hanno partecipato allo sciopero per il clima, ovviamente macinando km e immaginette

e gif animate (ve le risparmio) che buttano via cicli di clock come se non ci fosse un domani.
Per coronare il loro menefreghismo per il clima decidono di fare esattamente il contrario di quello che sarebbe necessario...

Prendono 11 prodi piu' un paio di adulti (qualcuno deve pur guidare l'ape) e si sparano 9000Km (4500x2) e immagino alternino gli equipaggi con cifre piu' alte di queste percorrenze.



Dal momento che l'ape quando da buono e' omologata per due (e questa non e' la versione spiaggina) occorrono altre 2 auto al seguito visto che sono in 11 come da sito.

Vediamo di fare i conti:
2 auto a benzina (spero certo che come verdi non osino parlare di gasolio!) hanno un impatto per 18.000Km di circa 1800 litrazzi di benza piu' collaterali.
Pero' un'auto a benza euro 1 o superiore, diciamocelo, inquina piu' la costruzione del veicolo  e la produzione della benzina che l'emissione del veicolo. Sono comunque TANTI.
Quando decidi di bruciare 1,5 tonnellate di benza presa in mezzo al deserto a 10.000Km di distanza e raffinata, usurando gomme e perdendo liquidi, non e' che di merda non ne sbatti in giro.

Inoltre parliamo di traghetti a raffica (12 tratte?) e quelli viaggiamo ad IFO, mica a benzina, e col piffero che hanno il catalizzatore. Inquinamento durissimo.

parliamo poi del bidone a miscela da 190cc con gli adesivi eco green.
quello inquina come un pullman da 50 posti. Nonostante l'adesivo dello sponsor "smemoranda"

Ovviamente da bravi verdosky pensano che basti "fare" anche altro per essere per essere ecocosi.
"Nel cassone ci portiamo un bel po' di piante per compensare le minime emissioni del piccolo motore da 180 cc."


Col caxxo che sono minime, e' un boato di roba marrone che irrompe clamorosamente in atmosfera. neppure gli altri mezzi che ho immaginato per fare l'avventuretta, col flauto traverso, che li copri.

Le vostre piante, immaginandole adulte immagazzinano CO2 per 20Kg annui.
Da qui i seguenti problemi:

1) le piante non assorbono e mettono chissa' dove (su marte?) la CO2, la "trasformano" in legno.

Quello che sfugge agli idioti e' che se un domani quell'albero morisse, e non mi pare che siano eterni,  la CO2 tornera' in circolo.
Solo una piccola parte che rimane intrappolata come carbone o simili e solo in condizioni molto particolari rimarra' per "sempre" (fino a che qualcuno non decide di usarlo per caricarci un'auto elettrica come i crucchi).
in pratica per il vostro viaggetto dovreste portare sul cassone dell'apercar, per il vostro diletto di andare a trovare gretina, una foresta intera.


2) la merda che esce da un 2T, mi dispiace, non la assorbono le piante.
e di roba da li ne esce a tonnellate.
La benzina e l'olio vaporizzati non la bevono le piante,
gli NOx devono essere legati
I residui di vario tipo
il particolato, persino un SUV diesel sembrerà pulito ed eco.



notate che a Mordor sono piu' ecologici.
la roba da buttare,
il caffe' fatto con bombola usa e butta
e ovviamente mancano i 500 alberi adulti da piantare.

Avventura carina?
Si. Può anche essere formativa se non fosse per le bugie che formano persone che incolperanno gli altri dei problemi che causano e si crederanno dei santi.
Ecologica?
non direi e' esattamente presa dal manuale per la distruzione del pianeta.

Del resto hanno ben capito che professandosi green verranno coperti di soldi, come si nota dalle sponsorizzazioni.

immagino la foto con scritta la greta ripresa dal loro sito, evidentemente non capita, che gli urla contro., ma evidentemente siccome la colpa e' sempre degli altri...


non hanno capito che parlava di loro, bestie che pensano che basti parlare della CO2 perché essa si riduca mentre ne producete a iosa

Volevate essere ecologici? 
Dovevate andare in bicicletta o a piedi, portando tutto cio che necessitate con zaini o  dei tender da agganciare.




PS
" grazie all’aiuto di un ingegnere, l’abbiamo allestita con una marmitta catalitica" e' una corbelleria: un motore a carburatore 2T scampanato come si usava negli anni 50 i due cat (ossidante e riducente) li disintegra dopo i primi 100Km. Hai anche da smaltire quel coso che hai preso chissa' dove e chissa' se prima di essere rovinato riesce ad entrare nelle temperature per la post combustione. I motori odierni sono di materiali diversi con tolleranze diverse. Persino i 125cc ormai sono tutti 4T, fare un 2T catalizzato e' veramente difficile e persino le aziende piu' titolate ci rinunciano. 


PS2
sono cattivo o sono loro un branco di insegnanti bastardi?

5 commenti:

Mauro Ing ha detto...

92 minuti di applausi.

maas75 ha detto...

Bellissimo articolo, fare i verdi con il cervello tarlato ha come risultato di inquinare di più di un cittadino normale che cerca di seguire le normali norme di buonsenso.
Però fa tanto chic seguire la moda ambient-gretin-co2free di sta ceppa.
Si possono migliorare tante cose ma ci vuole un lavoro serio e duraturo nel tempo.
Però il lavoro è faticoso e spesso ingrato ed è questo il vero problema degli adepti di Greta capaci solo di starnazzare alla luna e mai di FARE davvero qualcosa di utile.

ijk ha detto...

Ma tu queste perle le vai a cercare o te le segnalano? Così, per curiosità. Comunque penso che anche fra di loro ci sia chi si rende conto di partecipare ad una mistificazione e ci sta per interesse. Curioso che abbiano fatto un crowdfunding e ancora piu curioso che abbiano trovato 5000 euro!

Anonimo ha detto...

mi torna in mente la scena tragica di uno dei "friday for future" in cui l'assembramento si è installato in una piazza, con la musica a manetta (ovviamente) che proveniva da altoparlanti installati su un furgone, lasciato immobile e con il motore acceso per diverse ore...

Anonimo ha detto...

"grazie all’aiuto di un ingegnere, l’abbiamo allestita con una marmitta catalitica"
forse ne hai già parlato, ma tante colpe ha questo sistema dove ogni ragazzotto svampito e strafumato, con 4 tesine diventa ingegnere. Un ingegnere non dovrebbe dire 'ste fesserie e non le dicevano quando erano pochi, selezionati e pagati il giusto.
Ci sono università in ogni paesino sperduto e un foglio di carta non si nega a nessuno. Tanto poi al Nord si trova sempre lavoro nelle grandi aziende, dove serve riempire fogli excel e tirare linee di Simulink. Non servono tanti soldi, quanto basta per Netflix e il fumo. Più sono lenti e imbranati più i loro capi ne devono assumere a carriole "perché l'elettronica è una cosa complessa" e fanno carriera. Chi cerca un giovane tecnico appena capace deve farsi decine di colloqui.