giovedì, settembre 14, 2017

iphone X

Abbiamo gia' visto l'anno passato che apple ormai e' una moda e SOPRATTUTTO i bug e le fesserie volute dai piu' stolti vengano prese come figata pazzesca dalle riviste. Anche quelle piu' "famose".

e' interessante: capire cosa sia il mercato e come accontentarlo. Ed e' interessante che, ancora una volta, nessuno gli dia contro. Salvo per il colossale prezzo...
Anche il prodotto migliore del mondo ha dei difetti o no?

Ma sappiamo che nessuno che parli male del Re venga piu' invitato a corte e non gli forniscano piu' le merendine.

Non ho niente contro i prodotti Apple, sono ben costruiti, hanno un'assistenza migliore della concorrenza e non si puo' dire che non sappiano cosa stanno facendo. Insomma non parliamo del primo cinokoreano che passa di li. 
Ma da questo passare a dire che un telefono top di gamma sia idoneo al 90% della popolazione, ne corre. 
Al massimo, vista la quantita' enorme di roba che esiste sul mercato, dovrebbe essere idoneo al 0.X% del mercato. 
Piu' una curiosita' come le auto della gumpert o della Koenigsegg che della ben piu' diffusa ford.

Invece il 14% in pezzi che, in valore, consegna di fatto 1/5 del  mercato in valore nelle mani di apple. 
Se poi parliamo del profitto, in pratica il 90% del mercato,  idc dice:

L'abilità di Apple di massimizzare il prezzo e minimizzare i costi di produzione è assolutamente impressionante, e l'iPhone continua a generare profitti mostruosi. 

LG, Sony  e HTC perdono soldi ogni volta che vendono un telefono. L'unico che riusciva a fare tanti soldi (spesso  MOLTI) e' samsung ma il note7 ha inciso sull'anno. 
Remeber: tanto profitto e' uguale a vendere a tanto il poco.

comunque a riprova del giornalismo andiamo a vedere cosa dicono i "giornalisti"




partiamo dal display che tutti osannano

Il nuovo iPhone X possiede ora un display completamente rivoluzionato visto che non possiede praticamente cornici

 Io, sinceramente, non ho provato il X ne il 7eccetera. 
Come del resto questi entusiasti non hanno visto un X dal vero.
Ma dire rivoluzionato mi pare tantino, al limite gli affari senza cornici sono un pochetto scomodi. Magari questo no ma ci cominciamo a mettere nell'idea di NON essere un volantino esselunga?

 Apple è migliore degli OLED tradizionali, e infatti non si chiama OLED ma Super Retina.

Mii che fiGGo supercoso megaspaziale ultapixeloso!

Partiamo dal presupposto che l'O-LED e' un display inventato negli anni 90 da kodak che lo usava sulle sue compatte del 2003. Poi i cinokorea hanno osteggiato la tecnologia (la volpe e l'uva) e nel 2014 la definiscono come la migliore esistente perche' comprano le spoglie di kodak. Ad oggi e' la migliore tecnologia LED disponibile. Chi fa il display, con quale caratteristiche? Mistero.


ha una diagonale di 5,8 pollici senza alcun bordo curvo e con una risoluzione di ben 2436x1125 pixel.

BEN? io avrei usato PURTROPPO.  "a pixelli" per l'imbecille.
 Tale risoluzione consuma Gpu "gratis". E la batteria ne soffre. Ah gia' non sappiamo neppure che piffero di batteria monta.
Tale display offre migliorie solo se intendete usarlo con una notevole lente d'ingrandimento. Altrimenti potreste riderne solo.


 Come i nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus è dotato di un sensore di luminosità che ne aggiusta dinamicamente la temperatura dei colori visualizzati in relazione all’ambiente dove viene utilizzato

Negli anni 80 per il contrasto e, successivamente nei 90 per il colore, telefunken fece gia' dei TV con tali sensori ma ci si accorse che era una puttanata
In the wild correliamo il K a quello che e' dietro o davanti in base ad una serie di paturnie. In pratica ad un occhio non allenato e' indifferente e a quello allenato causa solo incazzatura. Successivamente philips fece un discorso diverso, illuminare la parete con il colore "giusto".  Al marketing non piacque quello che sembrava una lampadina e lo coloro' aumentando le bestemmie degli amanti del colore.
 True tone o true schifezz?

sulla fesseria del pseudo HDR non parlo neppure.
 




La fotocamera posteriore è un’evoluzione di quella presente su iPhone 7 Plus: il sensore è più grande, l’autofocus più veloce,

D'accordo che avete visto la slide e siete in autoerotismo duro. Ma cosa vuol dire "piu' grande"?
Perche' se da 1/4 passiamo ad almeno 1/2" e' bello. Il rumore diviene un quarto, e' quasi foto. A 1" potremmo sperare nella foto.
Ma se da 1/4 passiamo a 1/3.9 non cambia un piffero. Dash lava di piu' (della cenere, immagino). Stessa cosa per l'AF.



il nuovo iPhone X possiede una una fotocamera posteriore a doppio sensore da 12MP ed apertura focale da f/1.8 e dunque capace di catturare molta luce negli scatti anche in ambienti bui.

Abbiamo capito che dovete leccare il bus del gnao. 
Ma come abbiamo ribadito fino allo sfinimento l'apertura focale di 1.8 NON E' PER LA LUMINOSITA'. e' banalmente per evitare che un sensore troppo piccolo subisse la diffrazione del diaframma chiuso. 
Anzi su un un coso del genere il diaframma di 5.6 sarebbe una benedizione. 
Il problema e' che dovrebbe avere un sensore da almeno 2/3". Oltretutto un sensore da 1" con f5.6 potrebbe essere piu' luminoso di quello dell'iphone per i motivi di cui il link sopra.


 l’eliminazione del rumore digitale migliore
Per chi ha fatto del lecchinaggio la sua professione e' tutto OK. 
Per gli altri sappiamo che una qualunque elaborazione e' come capra e cavoli. La riduzione del rumore abbassa la risoluzione reale e la qualita' dei colori va a donnine.
A quel punto e' meglio partire gia' con meno pixel e il rumore non dovremmo andare a interpolare.



 e, rispetto a quanto avviene su iPhone 8 Plus, la stabilizzazione ottica delle immagini è doppia, in quanto adottata anche sull’obiettivo telescopico.

Fanno quasi tenerezza questi imbecilli che non sanno piu' come chiamare un bifocale.
Si, perche se lo chiamiamo bifocale sappiamo subito cos'e', una buona strategia per risparmiare in voga negli anni 60. Non e' "il male", anzi. Chiamarlo zoom e' da "figli di" e ora ci provano con "telescopico"
ma davvero?
Vediamo il VACCAbolario

telescopico
te·le·scò·pi·co/
aggettivo
Proprio del telescopio o delle sue caratteristiche tecniche e funzionali.
  
In biologia: occhi telescopici, allungati e sporgenti dall'orbita in forma di cilindro ricoperto da una grossa lente traslucida, caratteristici di varie specie di Pesci e di Crostacei della fauna abissale, ai quali consentono una maggiore capacità visiva.
 
Nella tecnica, di dispositivi meccanici o altri oggetti costituiti da elementi tubolari capaci di scorrere uno nell'altro.

Bella cosa il vacca. 

Vediamo: la lente del c-tofon e' dispositivo meccanico costituito da elementi tubolari capaci di scorrere uno nell'altro?
non dire proprio

E' un telescopio da 1000mm con fuoco all'infinito e diametro di ingresso importante?
Neanche se ridiamo.

E' percaso dotato di sporgenza cilindrica eccetera?  
Magari, e' piatto.

Oserei dire che bifocale e' vecchio ma adeguato mentre il redattore e' un ignorante. 
La prossima volta cosa useranno: tetrasfogliante? Supercalifragile? galvanoplastico?


Tutto è coadiuvato, come sempre, da un quad-LED flash.

Un LED per definizione non e' un flash, in italiano lampo. Il fatto che sia quadtubbowatto o meno per cercare le chiavi nella borsa va bene nella stessa maniera.  Io non ci perderei un rigo.

Per quanto riguarda i materiali il nuovo iPhone X è completamente rivestito dal vetro con rifiniture nuove in alluminio lucido.
I nuovi smartphone sono tutti certificati IP-67 per la resistenza ai liquidi e alla polvere

 Abbiamo appena visto un Xperia Z2 ma senza connettivita'? Ma non era NUOVO?


Le novità a livello multimediale sono quelle viste con iPhone 8 e 8 Plus e cioè la possibilità di registrare video fino a risoluzioni 4K a 60 fps nonché slow motion a 1080p fino a 240 fps

 Vi e' da chiedersi un paio di cose.
Come fa a fare con un sensore cosi' pessimo un 4K che non sia cacca.
Dove cavolo mette tutta quella roba: un 4K maledettamente compresso beve 200GB in un oretta e con l'HDR promesso passiamo a dimensioni che non esistono neppure a catalogo.
L'unica ipotesi e' che il sensore sia pessimo e per mascherare la cosa comprimano a livelli da far rimpiangere il vecchio PAL che sulle videocassette consumer viaggiava a 25Mbps.
Pippemotion?


la ricarica wireless non poteva ovviamente mancare

Ma anche no essendo una stronzata

Qualcuno si svena sul nome del processore, BIONIC, nientepopodimeno. Mii che fiGGo supercoso megaspaziale ultapixeloso!


Delle altre caratteristiche, quelle importanti, al momento non ne troviamo. 

Non sappiamo nulla MA bisogna incensare e acclamare il RE.
E' bizzarro leggere decine di articoli su un oggetto che il redattore ha visto in TV esattamente come VOI. 
E' Strano che TUTTE le caratteristiche narrate nelle slide siano ottime o positive.
Nessuno si fa domande sulla durata delle batterie dell'osannato processore che dovrebbe dar la paga ad un I5. Perche' possiamo accettare tutto, che consumi la meta', che i pixel siano diretti da una GPU marziana ma se hai a bordo VERAMENTE un processore che martella un intel i5-7360U (15W) montato sul macbook i casi sono due:
1) il mac e' una medda grossa
2) il processore del telefono si beve almeno 10W. X86 non sara' efficiente ma non e' ipotizzabile una differenza fra il giorno e la notte.
E mi dispiace ma con 10W di procio e altri 5 di display GROSSO piu' grosso (scottecs docet) piu' le radio e compagnia cantante a 3.7V sono 5A che gia' portarli in giro per il telefono e dissiparli e' un pochetto da ridere, ma vuol dire o trottling duro o fumarsi la batteria in minuti con il telefono rovente.
Ricordiamo che non sappiamo quanto e' grande la batteria?

e per fortuna che non hanno fatto un colore come il black uber alles tango gay parade ultra.

Non me la prendo con apple, dopotutto e' schiava del peones che con la frusta dei dollari chiede minchiate ma con i giornalisti.

Quasi 1400E sono una workstation portatile di HP.
1400E sono uno scooter 125.
sono un server di marca con tanto di RAID.

1400E sono un telefono molto buono (p2?), un portatile decente di marca e una videocamera panasonic. Siamo sicuri che e' furbo?

1400E sono un VPR piuttosto interessante che apre in due qualsiasi velleita' video del cellulare e avanzano soldi per un minipc da usare a mo' di player.

1400E un buon telefono,una reflex fascia alta di marca , un 18-55 2.8-2.8, un flash di supermarca (metz) e quando vedo le cosacce che fa un telefono mi chiedo ci e' cosi' stolto da usarlo come fotocamera. In piu' mi avanzano i soldi per le stampe.

Perche' di cose con gli oggetti di cui sopra se ne fanno tante e si possono usare per anni. L'iphone X l'anno prossimo ci sara' gia il Xs che sara' uguale ma diverso e alla fine manda le mail esattamente come un telefono da 200E, non ci sono grosse differenze nel vedere il web con dispositivi piu' easy, manda gli stessi SMS e magari non cercano di ruBBarlo. 
Certo che i videogiochi saranno piu' belli, ma non e' detto: nintendo e lucas hanno piu' volte dimostrato che spesse volte non e' l'HW che fa un bel gioco. Anzi, in questi anni abbiamo assistito allo spreco di cicli di clock sulle macchine piu' potenti.

Trollando un pochetto:
Comunque mi dispiace che il lenovo P2 (meno di 190E) non venga piu' realizzato, in ambito professionale e' molto meglio di questo. Ma nessuno ne ha parlato con trasporto.
Anzi parliamo della cinesata okitell 10.000 PRO, molto spregiudicato e coraggioso. Se non fosse per le bustarelle sarebbe passato inosservato.
Parliamo dello zenfone 4 max? Il procio sara' opinabile ma non e' stolto.



Oggi sono cattivo.
oggi?
:-)



6 commenti:

Jimmy Flanagan ha detto...

Intanto Apple si è fatta casetta nuova con i soldi degli aborigeni incantati da uno specchio.

OlatusRooc ha detto...

Posso fare una domanda? Non sono riuscito a capire che cosa significa lente bifocale e perchè ci sono sensori: forse funziona come le vecchie macchine che si aprivano sopra per inquadrare con uno degli obiettivi e fotografare con l'altro. Ma che senso ha in un telefono?

blu-flame ha detto...

OlatusRooc una volta non si potevano fare obiettivi zoom, solo pentax e zeiss avevano il necessario.
Per poter avere piu' focali si montavano su di una slitta due obbiettivi oppure si inseriva un elemento nel gruppo ottico.
Le stesse telecamere di rai e alcune leica montavano torrette con 3 o 4 obbiettivi.

Qui,nel 2017, esiste un problemone: un obbiettivo per un sensore cosi' denso dovrebbe costare 20.000E ma uno zoom 2x tende ad infinito.
Corollario e' che un ottica fissa da pochi euro e' medda inenarrabile ma uno zoom da pochi euro sembrerebbe pessimo persino agli idioti che pensano che un cello faccia foto.

Con due ottiche separate si mantiene la (pessima) qualita' solita e si usano 2 sensori perche il meccanismo di scorrimento costerebbe di piu' del pessimo sensore da 10E con il bonus di essere gestibile dal soft anziche' da una levetta che puzza di arcaico.

OlatusRooc ha detto...

Ah, capito: le lenti rimangono fisse perchè c'è un sensore sotto ognuna di loro, quindi un sensore è quello normale, l'altro è quello per le foto da vicino, e scambi la fonte dal programma?

Bella idea!

blu-flame ha detto...

OlatusRooc
non per vicino e lontano, entrambe hanno una specie di autofocus ma serve a cambiare la focale. Ad esempio il solito garndangolo da 28 e un piu' moderato 35mm equivalenti.

OlatusRooc ha detto...

@blu-flame:

beh, alla fine fa tutto l'APP, no? :)