mercoledì, febbraio 07, 2007

il mio avvocato e' piu' grosso del tuo!


Lo schifo che vedete qui sopra è stato brevettato.

Già la cosa di per sé sarebbe ridicola, brevettare qualcosa che non è tutto sto granché, il testo del brevetto è ben visibile sul suo sito.
La colossale stupidaggine e che sta inseguendo tutti coloro che mettono in scena codesto balletto: il balletto dell'asilo e' il mio e nessuno può portar via.
Con lo scopo di farvi capire che il suo balletto ha un valore monetario il nostro prendere un contratto con cui ha venduto il balletto a una grossa rete televisiva dimostrando così che non e' capace di usare lo scanner, o forse si ma vuol fare vedere che gli han dato in migliaio di dollari per non rompere.

il rompiscatole di turno non insegue solamente le televisioni, da cui potrebbe fare qualche soldino, ma persino tutti i ragazzini che avendo visto da una parte o dall'altra questo balletto idiota si sono ripresi durante i vari saltellamenti e hanno condiviso filmato sui vari siti di condivisione video, per esempio Google.
Ma la cosa più ridicola di tutto l'affare non è che il tipo stia denunciando Google ma il fatto che in contemporanea dal suo sito ci sia un link per vedere cose similari sullo google.
Forse il nostro si era accorto di non essere l'unico ad aver creato una cosa simile a questa: dopotutto i palchi sono corti e larghi, salvo di avere ballerini eccezionali quello che gli si può far fare non è certo qualcosa di molto diversa da questa. Se questo si aggiunge che i tralicci dell'illuminazione del palco sono lineari, non tutte le luci sono comandabili, e anche quando lo sono non sempre i ballerini stanno dove dovrebbero, è naturale che il ballo elettrico non è brevettabile: se ci fate caso in televisione spesso, quantità di giravolte e saltelli permettendo, non fanno vedere niente di diverso da ciò.
Sebbene sia vero che ogni opera dell'ingegno dovrebbe essere brevettabile, dopotutto costa fatica, dovrebbe esistere un minimo sotto il quale il valore e nullo. Sculettare un po' frammistando con due o tre applausi non mi sembra cosa brevettabile.
Se è tutto qua quello che può fare in coreografo abbiamo trovato qualcosa di più inutile degli interior designers specializzati in soprammobili.

penso che potrei brevettare una nuova cosa: camminata sbarcata di bipede. D'ora in poi tutti quelli che camminando lo fanno muovendo leggermente le anche, penso soprattutto a certe ragazze, mi devono pagare ricchi premi. Se poi sono particolarmente avvenenti accetto anche pagamenti in natura da reiterare ad ogni camminata particolare.

1 commento:

stardust781 ha detto...

quindi cosi non posso ballare...altrimenti mi tocca pagare?